Anticipazioni sulla sesta serie di Prison Break

CategorieTempo Libero

Prison Break è senz’altro una delle serie del genere thriller più amate, apprezzate e longeve.

Parla della storia dell’evasione Michael Scofield (interpretato da Wentworth Miller) e del fratello Lincoln Burrows (interpretato da Dominic Purcell) dal carcere di Fox River.

Michel Scofield elabora un piano tanto elaborato, quanto geniale per evadere insieme al fratello in un trama capace di far incollare i telespettatori davanti allo schermo per tutta la durata.

Prison Break è anche una delle serie tv streaming più viste e apprezzate nella piattaforma online SerieTVU

Dalla prima alla quarta serie

Queste serie sono state le più apprezzate dal grande pubblico. Il tutto parte con la prima serie dove Lincoln viene arrestato e condannato alla reclusione nel carcere di massima sicurezza di Fox River accusato di un omicidio che in realtà non ha commesso.

Michel Scofield, è un talentuoso ingegnere, dotato di un intelligenza molto superiore alla norma e ben presto inizia ad escogitare un piano per tirare fuori il fratello di prigione, visto e considerata la probabile condanna a morte.

Molti sono gli imprevisti che si susseguono lungo il cammino ma il protagonista, grazie a una formidabile combinazione di programmazione maniacale e straordinaria capacità di improvvisazione, riesce ad evadere nell’ultima puntata della prima serie.

L’evasione riesce insieme al fratello ad altri 6 prigionieri ( Fernando Sucre, Theodore “T-Bag” Bagwell, Benjamin Miles “C-Note” Franklin, David “Tweener” Apolskis, John Abruzzi e Charles “Haywire” Patoshik) che diventano ben presto gli “8 di Fox River”.

L’evasione avviene grazie alla determinante complicità di Sara Tancredi (interpretata da Sarah Wayne Callies) che si innamora di Lincoln e diventerà la protagonista femminile della serie.

La fuga dovrebbe avere luogo grazie ad un aereo messo a disposizione da John Abruzzi (importante esponente della mafia statunitense) ma per una serie di vicissitudini la fuga viene scoperta troppo presto e gli 8 non riescono a raggiungere l’aereo.

Gli otto si separano e tutta la seconda serie verte sulla fuga degli evasi sempre braccati dalla polizia e dai servizi segreti. Sara raggiunge ben presto Lincoln costretta a fuggire per via delle responsabilità avute durante la fuga.

La caccia all’uomo, condita da intrighi politici ad alti livello viene guidata dall’Agente Federale Alexander Mahone.

Durante la stessa David “Tweener” Apolskis, John Abruzzi e Charles “Haywire” Patoshik muoiono (uccisi da Mahone o suicidi), mentre Sara, Lincoln e Michael riescono a fuggire a Panama.

Poco dopo Michael viene catturato di nuovo e rinchiuso nel carcere di Sona insieme a T-Bag e Mahone stesso che viene accusato in seguito a un complotto.

Stavolta è Lincoln che si trova a dover tentare di far evadere Michel di prigione. Ci riuscirà grazie all’aiuto di Mahone, ormai fuggitivo a tutti gli effetti, di Sucre e T-Bag (ex evasi di Fox River).

Nella quarta serie, proprio quando il tutto sembrava avviarsi verso una normalità, Sara viene rinchiusa in un carcere femminile. Michel ancora una volta si sacrifica per le persone che ama e pertanto elabora un ennesimo piano per l’evasione. Si tratta in realtà di una missione suicida. Sara riesce ad evadere ma lui sacrifica la sua vita per liberarla.

La quinta stagione

Mentre le prime quattro stagioni hanno raggiunto un grande apprezzamento da parte della critica e del pubblico, non si può dire altrettanto della quinta che è stata accolta con freddezza.

Si tratta di un mini sequel in cui emerge che Michael in realtà non è morto ma ha dovuto accettare una missione rischiosa in medio oriente in cambio della tranquillità per Sara e per il fratello.

In effetti la trama della quinta stagione appare purtroppo forzata, surreale e improbabile rispetto alla prima

La Sesta stagione in produzione

La Fox ha annunciato che ha deciso di produrre un ulteriore stagione della serie. Non ci sono particolari notizie in proposito.

Lo stesso autore Dominic Purcell (Lincoln) ha annunciato tramite il suo profilo twitter che gli episodi saranno diffusi nel 2020 e sembra essere in realta una coproduzione Fox/Netflix.

Circa l'autore